Case da sogno

Belle case di campagna nel Morvan

Pin
Send
Share
Send
Send


Hotel Les Glycines, a Vézelay.

Jean-Marc Palisse

Attraverso i suoi tesori eterni e nuovi amanti della gastronomia e delle capanne, (ri) scoprire il Morvan e le sue belle case di campagna immerse in una vegetazione lussureggiante ... Una selezione di buoni indirizzi firmati East Side.

Produttore storico di alberi di Natale - e bambinaie di tutta Parigi nel diciannovesimo secolo - il Morvan rievoca molte immagini di Epinal ... E per il più goloso, lo chef ha recitato doppiamente Marc Meneau Esperance e il Relais Bernard Loiseau a Saulieu. Le case di campagna di questo alto luogo di eredità francese suscitano il nostro interesse e ci ispirano ... Scoperta dei tesori nascosti di questo piccolo angolo di paradiso attraverso le belle case che ospita la regione.

Già molte star al suo curriculum vitae, ma il nostro Morvan, con bellezza cruda e paesaggi intensi, ha così tanto da offrire a chi cerca l'autenticità, a volte una forma di pensionamento, in ogni caso alternata con la loro vita frenetica . L'anno scorso, in Pensées en chemin (edizioni azionarie), il genetista Axel Kahn ha scritto: "Gli olandesi trovano in questo paesaggio aspro, sontuoso e deserto l'antidoto perfetto al loro paese sovrappopolato e piatto".

il Domaine des Prés Verts, a Jouey, dove Jérémy Leleu ti offre un 2 CV per scoprire la regione.

Jean-Marc Palisse

Case di campagna situate nell'unico Parco Naturale Regionale della Borgogna

Apolidi e sontuosi, il suo Parco Naturale Regionale nato nel 1970, l'unico di Borgogna, a cavallo tra quattro dipartimenti! Un'importante garanzia per la salvaguardia dell'ambiente.

Per rilassarsi, dirigetevi verso la spa di Saint-Honoré-les-Bains con le sue decorazioni smaltate di Briare, per una cura dietetica. Al Château d'Ettevaux, tra gli alberi bicentenari, scoprite capanne di legno poste sul loro lago. L'eco-log di Domaine des Prés Verts, verde ed eco-progettato, domina i pascoli bucolici delle mucche Charolais.

Per una pausa gastronomica locale, stagionale - e fatta in casa, ovviamente - consigliamo il talentuoso Cochon Ventru a Thil-sur-Arroux, l'immancabile Chez Cécile al Grande Verrière ei ristoranti dei fratelli Bevacqua, Zuppa Zuppa e il mondo di Don Cod, ad Autun.

La cultura non è esclusa dal museo Zervos di Vézelay e dalla sua collezione di arte moderna. Nel museo gallo-romano di Bibracte e nel vicino centro di interpretazione di Alésia, possiamo vedere l'epopea della nostra civiltà attraverso Giulio Cesare, Vercingetorige e straordinarie ricostruzioni per grandi e piccini. Puoi anche percorrere i 120 chilometri del percorso Bibracte-Alésia, contrassegnati da giallo e blu, che collega i due siti.

Le cabine di Ettevaux, in Poil.

Jean-Marc Palisse

Hotel Les Glycines, a Vézelay.

Jean-Marc Palisse

Il Domaine des Prés Verts.

Jean-Marc Palisse

Un piatto di Marc Meneau.

Jean-Marc Palisse

Pascoli nella regione di Larochemillay.

Jean-Marc Palisse

Marc Meneau nel giardino di L'Espérance.

Jean-Marc Palisse

La lounge Moulin Renaudiots, un magnifico bed and breakfast ad Autun, decorato da una coppia olandese-danese.

Jean-Marc Palisse

Una casa all'uscita di Luzy, sull'Alène.

Jean-Marc Palisse

Un dolce ammaliante di Benoit Charvet, pasticcere del Relais Bernard Loiseau, Chef pasticcere dell'anno 2013.

Jean-Marc Palisse

Il museo di Bibracte, sulle pendici del Monte Beuvray, e la sua architettura contemporanea su un sito millenario firmato Pierre-Louis Faloci, che è in particolare il Museo Rodin di Parigi. Le piazze ricordano le griglie installate dagli archeologi nei siti di scavo.

Jean-Marc Palisse

Il giardino inglese, piantato con fiori e fiori di alloro ciliegio, pera piangente e salice, dal Relais Bernard Loiseau, è stato creato nel 1991 sotto la guida di Dominique Loiseau. Vera e propria oasi di pace, ospita anche un giardino aromatico e una Well House dove ritirarsi e leggere.

Jean-Marc Palisse

Alloggio: hotel e camere affascinanti ... Come in una casa di campagna

Bed and Breakfast Le Castel des Cèdres: incredibile senso del design e dell'ospitalità - tavola extra - di questa affascinante coppia belga. 40, rue de l'Hâte, 58 360 Saint-Honoré-les-Bains. casteldescedres.fr

Bed and Breakfast Moulin Renaudiots: spirito vintage scandinavo, arricchito da colorati vetri contemporanei per le cinque camere da letto, tra cui una suite.
Chemin du Vieux Moulin, 71 400 Autun.
Tel. 03 85 89 97 10 e moulinrenaudiots.com

Hotel-ristorante Les Glycines: una vecchia casa padronale con il suo arredamento del 18 ° secolo e la sua terrazza coperta che imbalsama in primavera.
Rue Saint-Pierre, 89 450 Vézelay.
Tel. 03 86 32 35 30 e glycines-vezelay.com

Bed and Breakfast Maison Sainte-Barbe: quattro camere piene di fascino in una vecchia casa di canonici, ai piedi del Duomo.
7, luogo Saint-Barbe, 71 400 Autun.
Tel. 0385862477 e maisonsaintebarbe.com

Il Castel dei Cèdres, a Saint-Honoré-les-Bains.

Jean-Marc Palisse

Rilassati nel Morvan ... una pausa di benessere in camapagna

Château & Cabanes d'Ettevau: il nostro indirizzo preferito. Totale cambiamento di scenario, nel parco del castello di Ettevaux, in mezzo a cipressi e centenari della sequoia, in queste capanne in riva al lago ecocompatibili, con i loro fornelli e sedie a sdraio sulla terrazza. Ettevaux, 58 170 Poil.
Tel. 0386301641, ettevaux.fr e cabins-lacustres.fr

Domaine des Prés Verts: nel mezzo dei prati e Charolaises, un elegante design eco-lodge, con la scelta The Logis (fino a tre coppie), The Perched Cabin o The Roulotte. Spa capanna su palafitte con vista panoramica; solex e 2 CV in affitto per esplorare la regione.
Hameau de Pochey, 10-12, stallo dei Green Meadows, 21.230 Jouey. Tel.0973316695 e domainedespresverts.com

Mangiare nel Morvan: un'aria di campagna nei nostri piatti

L'Esperance: non presenta più lo chef doppiamente interpretato Marc Meneau, grande studioso della vecchia cucina e direttore dell'arte culinaria.
22, Grande Rue, 89 450 St.Pere. Tel. 03 86 33 39 10 e marc-meneau-esperance.com

Relais Bernard Loiseau: lo chef a tre stelle Patrick Bertron, secondo in comando di Bernard Loiseau e Benoit Chauvet, pasticcere dell'anno 2013, firmano l'eccellenza di questa istituzione, ancora guidata dall'elegante Dominique Loiseau. 21 210 Saulieu.
Tel. 03 80 90 53 53 e bernard-loiseau.com

Auberge Au Cochon Ventru: gli ospiti vengono da lontano per la cucina bistronomica di Thomas Dossi. Da non perdere: Entre terre et mer e mousse al cioccolato fondente con caramello al burro salato. Memorabile ...
Le Bourg, 71 190 Thilsur-Arroux.
Tel. 03 85 54 26 21.

Hôtel-Restaurant du Morvan: lo chef Jérôme Raymond ha un sacco di talento!
73, avenue du Docteur Dollet, 58 170 Luzy.
Tel. 03 86 30 00 66 e hotelrestaurantdumorvan.fr

Zuppa Zuppa: una gastronomia, italiana e locale, abbinata a una tavola calda dove, sotto la guida di Gino, tutto è fatto in casa, biologico e gustoso.
Terrazza d'Europa, 71 400 Autun.
Tel. 03 85 52 37 74 e zuppazuppa.com

The Don Cod World: nella famiglia Bevacqua, chiedo a Vincent, fratello di Gino, e al suo eccellente ristorante di pesce.
4, rue des Bancs, 71 400 Autun.
Tel. 03 85 82 48 30.

A Cécile: l'inevitabile Cécile ha tenuto questa istituzione locale per quaranta anni. Adoriamo l'indimenticabile Crapiau morvandiau!
Le Bourg, 71 990 The Great Canopy.
Tel. 03 85 82 52 41 e hotel-chezcecile.com

Il Saut de Gouloux: vicino alla famosa cascata, una bella sala contemporanea per il buon cibo fatto in casa.
58 230 Gouloux.
Tel. 03 86 78 28 55 e jump-de-gouloux.com

A "Don Cabillaud", in Autun.

Jean-Marc Palisse

Zucchero e sale si insaporiscono con mousseline di pastinaca, foie gras fresco e patate dolci, dallo chef Jérôme Raymond dell'Hôtel-restaurant du Morvan, a Luzy.

Jean-Marc Palisse

Vitello fritto in padella, riduzione al balsamico con scalogno, dallo chef Thomas Dossi di Pig Ventru, a Thil-sur-Arroux, una rivelazione!

Jean-Marc Palisse

Alla Zuppa Zuppa, in Autun.

Jean-Marc Palisse

Rilassati nel Morvan: una grande casa in campagna

Terme di Saint-Honoré-les-Bains: in un parco con alberi centenari, un'architettura del 1900 con i suoi splendidi smalti di Briare, dove è possibile praticare cure e trattamenti à la carte con una specializzazione in dietetica.
58 360 Saint-Honoré-les-Bains.
Tel. 03 86 30 73 27 e chainethermale.fr/ saint-honore-les-bains.html

La bellissima stazione termale 1900 di Saint-Honoré-les-Bains, nel suo parco di alberi centenari.

Jean-Marc Palisse

Coltivare nel Morvan ... Il design e la creatività sono all'appuntamento

Museo di Zervos: Calder, Picasso, Poliakoff ... Più di 300 opere d'eccezione per questa gemma cesellata con le collezioni di Christian e Yvonne Zervos, creatori di Cahiers d'art che hanno ricevuto a La Goulotte, la loro casa non lontano da lì, tutto i grandi artisti del loro tempo.
Rue Saint-Étienne, 89 450 Vézelay.
Tel. 03 86 32 39 26 e museum-zervos.fr

Museo di Bibracte. Presso il Museo Archeologico, situato vicino all'ex sito gallico Bibracte, dove Vercingetorige è stato proclamato leader della coalizione contro Cesare, scoprite in una bella architettura contemporanea oggetti e spettacoli.
Mont Beuvray, 71 990 Saint-Légersous-Beuvray.
Tel. 03 85 86 52 35 e bibracte.fr

Museo François Pompon. Il lavoro dell'artista François Pompon non è solo L'Ours Blanc, il suo emblema. Il famoso scultore di animali, nato a Saulieu, era il direttore del laboratorio di Rodin e dava ai suoi animali il movimento essenziale.
Place du Docteur Roclore, 21 210 Saulieu.
Tel. 03 80 64 19 51.

Offrono mobili decorativi per una casa di campagna di design!

Morvanbelle: una deliziosa selezione di stoviglie colorate, tappeti e mobili etnici. 15, rue de la République, 58 170 Luzy.
Tel. 03 86 25 51 18 e morvanbelle.com

Tolix: la fabbrica di lamiera stampata, creata nel 1927, e ancora aggiornata.
ZI Saint-Andoche, 18 anni, Bernard Giberstein, 71 400 Autun.
tolix.fr

Il bel negozio di decorazioni Morvanbelle a Luzy.

Jean-Marc Palisse

Scopri gli artisti della regione: un'avventura creativa molto creativa

Jean Gazdac. Questo artista modella con strumenti umoristici in cera e cristallo.
11, Petite-rue Chauchien, 71 400 Autun.
gazdac.com

Mille grazie a Sophie Lepoutre dell'Ufficio del Turismo di Nevers. Oltre a Christine Müller-Wille, Véronique Beigenger e Coralie Moisson, del Comitato Regionale del Turismo della Borgogna per il loro prezioso aiuto nell'organizzazione di questi rapporti. bourgogne-tourisme.com
Grazie anche a Marie de La Ville-Baugé.

Video: Le Case di Lorenzo: il casale country chic (Luglio 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send