Case da sogno

Marsiglia: una villa da galleria

Pin
Send
Share
Send
Send


.

Didier Delmas

La villa Cap Arts mette l'arte sotto i riflettori su tutti i piani. Situato a La Ciotat, vicino a Marsiglia, la casa apre i suoi 230 m2 a tutte le correnti d'arte e tutte le idee per creare una decorazione insolita e colorata. L'intero arredamento cambia ogni trimestre e può essere affittato. Un indirizzo da seguire che ti facciamo scoprire in immagini ...

Conoscevamo le gallerie d'arte in veri appartamenti, specialmente a Parigi. Lato mare, navigiamo anche su questa tendenza di condividere i preferiti sulla modalità user friendly. In La Ciotat, Virginie Seguin, giornalista specializzata nell'arte di vivere per vent'anni, ha aperto la casa che ha appena costruito per i creatori di ogni ceto sociale, dall'artigianato alla fotografia fino al scultura e pittura. Il suo credo? Contemporaneità lontana dai sentieri battuti.

Cap Arts Villa si affaccia sul paesaggio.

Didier Delmas

E questo nella scatola che ospita la sua selezione di diverse espressioni artistiche. In cornice di cemento e grandi finestre Sky Frame, Villa Cap Arts è stata progettata dall'ex project manager Rudy Ricciotti come una lunga visione con il focus nel famoso "Tre Sec" La Ciotat. Tre enormi rocce piantate nel Mediterraneo, descritte da Lamartine e Georges Sand che non conoscevano il Pan di Zucchero di Rio de Janeiro, il paragone è allettante.

Da sinistra a destra: sul muro, la "delicata osservazione di un'arteria a tutta velocità" di arazzi Aurélie Mathigot, il trittico "Uomo-olio" di Agnès Pezeu e "Ombres Face à Face VI" di Bernadette Mercier Acrilico su tela . Sulla riga arancione (Poliform), Exoskeleton "Curiosity post-digitale" in lattice di Jorge Ayala, Ceramiche "Double Round Walls" di Wayne Fisher, Black vase in ossidiana di Christian Ghion, edizione limitata di 7 copie. Busto in ceramica cesellato "Dos Laina" di Marc-Albert. Mobili: divano "Edgar" in vinile nero e tela grigio melange, (The Heritiers). Tende Elitis. Sgabello "Fun", tavolino nero "Galet XL", tavolino "Galet" (set 3 tavolini) (Matière Grise,). Tappeto "Scratch" naturale, (TouLeMonde Bochart). Sedia a dondolo Ron Arad per Vitra. Poltrona "London" struttura in massello di rovere, seduta bultex, (The Heirs). Tavolo con piedistallo "Lathe Table 650" in alluminio argento di Sebastian Brajkovic (Carpenters Workshop Gallery). Tavolo con piedistallo "Lathe Table 450" in alluminio argento di Sebastian Brajkovic (Carpenters Workshop Gallery). Lamppost "Opening" di Philippe Danet, (Cinna)

Didier Delmas

In primo piano, Liseuse "Naas", struttura in ottone patinato e acciaio "fumo nero", base in vetro stampato colorato (Bruno Moinard Edition). Arazzo "Osservazione dell'arteria délicated'une a tutta velocità" (Aurélie Mathigot). Sedia a dondolo "Tom Vac" (Ron Arad per Vitra) - Elitis tende

Didier Delmas

Sotto un lampadario di Thierry Vidé, tavolo in ceramica e poltrone batyline (Joli). Nella parte superiore della consolle (The Heirs), tela di Claudie Saxe, ceramica di Christian Ghion e "Exosquelette" di Jorge Alaya. A destra, arazzo di Aurélie Mathigot.

Didier Delmas

Lo spazio abitabile di 230 m2 si sviluppa su due piani offre la particolarità di essere ciascuno su un unico livello. Elencati sulle quattro terrazze originali, riabilitati dopo il sito con muri a secco nella tradizione locale, sono in totale osmosi con l'esterno.

Cucina dello studio della residenza dell'artista (Comera). Frigorifero Smeg.

Didier Delmas

Cucina Porcelanosa, sedia bar Joli, scultura in vetro di Vladimir Zbynovsky, lampadario di Thierry Vide. A sinistra: Console "Propeller" in ceramica color rovere scuro, Pretty. "Wall 9" e "Flat 10" wall art di Pierre Roy-Camille, feltro e olio su carta Photogloss. Vaso in argilla Chanterelle di Christian Ghion Horloge di Christian Ghion in ceramica e foglia d'oro, pezzo unico (Granville Gallery). Scultura gonfiabile di Pucci De Rossi in vetro soffiato con Cirva de Marseille, pezzo unico. Composizione bianca "Sogno, sesso e religione" di Thomas Felix. Future Fragile Lighting 3.9 Lonneke Cordijn & Ralphnauta, Bronzo Semi di tarassaco e Led

Didier Delmas

Al piano terra, si apre la parte notturna, il bagno di famiglia che ha optato in particolare per i nuovi rubinetti Starck per Axor Hansgrohe, la residenza per gli uffici e gli artisti dello studio. Ogni camera ha una grande vetrata per tutta l'altezza, dal pavimento al soffitto e una vetrina dove è possibile vedere la decorazione e le opere d'arte mentre si cammina in giardino.

Uno dei bagni della villa Cap Arts La Ciotat.

Didier Delmas

Sul pavimento, a cui si accede da un sentiero anch'esso ricavato da pietre rinvenute a terra, la sala di ricevimento, principale galleria espositiva, è preceduta da una piscina infilata in una delle terrazze. La pavimentazione è in legno composito UPM Profi Deck. Non solo scelto per il suo colore grigio in totale armonia con il cemento ma anche per la sua resistenza ai compiti.

Firmato Grey Material o un pezzo più confidenziale come il tavolino da salotto in alluminio "Tornio Tavolo 650" di Sebastien Brajkovic (Carpenters Workshop Gallery), tutto è in vendita! In bilico su un divano attualmente graffiato Les Héritiers, il visitatore si diverte con la vista panoramica attraverso i prismi di una scultura in vetro ottico di Vladimir Zbynovsky, o i riflessi del sole sui pendenti in metallo che punteggiano la costa della mesh che è il gioiello della casa di Valérie Ciccarelli.

Set letto Hugo Boss. Porta riviste "Baguio" in acciaio (materiale grigio). Credenza "Nomad" in rovere moro e laccato grigio, vinile beige (Les Héritiers) Kimono "Forest Coat" di Jon Eric Riis, Galerie Chevalier. Pittura "Antre" di Claudie Saxe. Tavolo "Coincidence" di Claudie Saxe Vaso di Christian Ghion per Salviati. Disegni "Farfalle" gesso e pastello su carta di Daniel Dezeuze (Granville Gallery)

Didier Delmas

Sulla parete, "Ivry sur Seine", poster lacerati su tela, firmato Villeglé, libreria "Scatter Shelf" in acrilico, edizione limitata di 35 copie, Nendo for Carpenters Workshop Gallery. Tappeto "Echo" cammello, ToutLeMonde Bochart. Californian Store Luxaflex Scrittoio "Litho" in rovere e lacca senape di Thibault Desombre per Cinna. Candele Marianne Guedin

Didier Delmas

Giochi di ombre anche con la parte posteriore in porcellana cesellata del ceramista Marc Albert. Arazzo dell'artista Aurélie Mathigot o scultura in lattice organica dello stilista Jorge Alaya, la mescolanza di generi scende nel giardino, con "Epicenter", una grande lastra di vetro incisa (di Bernard Pictet) di Nicolas d'Olce.

Latta decorativa per pareti "Pure Metal" Mercadier Rogna verticale "Zonda" Grey Materiale alluminio (colore kaki N ° 16) (105 x 130 x 130 cm) Sedia "Up" Materiale Alluminio grigio (colore Khaki n. 26) (75 cm Vaso Pucci De Rossi, città delle ceramiche di Sèvres

Didier Delmas

Su una parete con rivestimento decorativo "Pure Metal" Etain way of Mercadier, arazzo "Il Periscopio", dopo un cartone Emile Gilioli, (Galerie Chevalier) Sgabello, fine divano "Fun" Grey Matter. Divano "Edgar" in tessuto nero vinile e grigio melange, Les Héritiers, Rideaux Elitis

Didier Delmas

Area lounge di una delle residenze d'artista della villa Cap Arts.

Didier Delmas

Villa Cap Arts è aperta a tutti i tipi di arte e idee: affitto per organizzare un incontro in un piccolo comitato, presentare un prodotto, fare un servizio fotografico, trimestrale, l'hostess, cambiare l'intero arredamento. Indirizzo da seguire!

Aperto 7 giorni su 7 su appuntamento al 09 66 90 99 61 e www.villacaparts.fr

Video: Esplorazione Colonia abbandonata di Rovegno - Genova (Luglio 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send