Disegno

Il mio bar: il quartier generale della mia cucina

Pin
Send
Share
Send
Send


Il mio bar: il quartier generale della mia cucina

Natalie Brun di Arre

Un bar in una cucina è un punto di forza nel suo design, sempre molto utile durante la preparazione e / o la condivisione dei pasti. Meglio di un mobile, il bar, soprattutto nelle cucine aperte, contribuisce a creare un'atmosfera accogliente. Spiegazioni dell'architetto e designer d'interni Natalie Brun d'Arre.

Ci trasferiamo lì per fare colazione, a volte per lavorare. Andiamo in giro con gli amici per un drink ... Nel movimento delle cucine per vivere, "il bar diventa un polo dove la famiglia e gli amici si incontrano per chiacchierare", ha detto Natalie Brun d'Arre. E lo vogliamo tanto pratico quanto estetico. Così, l'interior designer ci dà 5 consigli per il bar per diventare il punto di incontro per cucine aperte o grandi cucine, come quella all'angolo della strada.

1. Quale materiale per il mio bar da cucina?

Elisabeth Christiansen per Christiansen Design

Naturalmente, la scelta del materiale ha un impatto sul "potere di attrazione" del bar. Inoltre, diversi soggetti sono alla base della sua concezione, ciascuno con i suoi punti di forza e i suoi punti deboli. "Il granito è molto resistente, l'acciaio inossidabile è ottimo ma è facilmente graffiato, la melamina e il laminato offrono effetti incredibili e sono molto convenienti. La pietra dell'Hainaut, una pietra belga bluastra, è molto bella. è saturo in modo che il grasso non aderisca ma teme l'acidità del limone. Altrimenti, c'è ancora piastrelle e legno, caldo ma fragile. E in un'altra fascia di prezzo, marmo e cemento lucidato. materiali porosi richiedono una cura speciale, c'è ancora ceramica molto resistente o Corian® che, grazie alla termoformatura, consente realizzazioni originali e contemporanee ", afferma l'interior designer. Le possibilità sono molte, a seconda delle preferenze e del budget di ciascuna.

Altre foto di questa trasformazione della cucina

Cécile Septet per l'architetto Maxime Jansens

Altre foto del layout di questo loft

Leggi anche> Rivestimenti cucina: pareti, pavimento e credenza

2. Che taglia per il mio bar della cucina?

Meero per il workshop di Daaa

La lunghezza di una barra viene calcolata dallo spazio disponibile, ovviamente, e dalla sua utilità. Sta a te porsi le domande giuste: vuoi farlo nella continuità del piano di lavoro o nell'isola centrale? Servirà da tavolo da pranzo? In questo caso, quante persone dovrebbe ospitare? "Un bar, se è lavorato nell'estensione di un piano di lavoro, misura 90 cm di altezza, 1,10 m se è sollevato. Ho una lunghezza di circa 60 cm a persona e pianifico un bordo di almeno 25 cm, al massimo 30 cm, per posizionare le ginocchia ", dice Natalie Brun d'Arre.

Altre foto di questi due piccoli appartamenti riuniti in uno

Meero per Decorexpat

Altre foto della trasformazione di questa stanza per vivere

3. Rendi il tuo bar uno spazio intelligente

Natalie Brun di Arre

Sempre più funzionale. Questo è il motto che una grande parte della famiglia di mobili contemporanei sembra sopportare, e il bar non fa eccezione. In cucina, è possibile far scorrere facilmente la conservazione, gli elettrodomestici e il contrario, una libreria per esempio, nascosta o no dietro le porte. "Ci sono anche sistemi di cattura retrattili sempre più spesso da integrare nei bar, molto convenienti per ricaricare computer e telefoni", aggiunge il professionista del decoro. E la fine del bar può persino trasformarsi in ufficio, intelligente!

Altre foto della creazione della cucina aperta

Leggi anche> Questa cucina aperta con bar e tettoia ci fa un occhio

4. Rendi confortevole il tuo bar

Workshop J

"La cucina richiede un'illuminazione adeguata", afferma l'esperto. "Preferisco i LED bianchi e alla barra 2 o 3 sospensioni che creano una rottura con la stanza ma anche e soprattutto che illuminano i piatti ... È importante vedere cosa si mangia", continua -Lei. Infine, lo specialista ricorda l'interesse di avere una serie di sedili comodi: "a seconda delle dimensioni del bar, optare per sgabelli con altezza di 70 o 80 cm Attenzione agli sgabelli da 3 piedi, estetica ma instabile, e ricorda che più morbido è il sedile, più a lungo rimani ... ", afferma Natalie Brun d'Arre.

Altre immagini della metamorfosi di questa moderna casa di famiglia

5. Crea il tuo bar per decorazioni

Transition Interior Design

Il bar come punto di transizione tra la cucina e il soggiorno, svolge un ruolo di deco capitale. "Assicurati che lo spazio rimanga libero e ordinato, preferisci colori e accessori legati all'atmosfera del soggiorno: potrebbe essere nella scelta del bar, nei posti a sedere ... Ne abbiamo parlato prima, se le sospensioni rimangono pratiche, il loro stile dà anima e facilita il passaggio cucina / soggiorno, non trascurarli ", conclude lo specialista.

Altre foto della ristrutturazione di questo appartamento

Grazie all'architetto e interior designer Natalie Brun d'Arre per il suo consiglio.

Video: Fabrizio Moro - Portami via - Sanremo 2017 (Luglio 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send