Case da sogno

Una casa per le vacanze tra tradizione e modernità

Pin
Send
Share
Send
Send


Una casa per le vacanze tra tradizione e modernità

Nicolas Mathéus

Reinventato in casa per le vacanze dall'interior designer Marie-Laure Helmkampf, a vecchio edificio pastorale affronta tradizione e modernità con una padronanza della semplicità e dell'eleganza. Reportage.

Genitori di tre adolescenti, la coppia proprietaria ha trovato la perla rara: una casa di famiglia con accenti mediterranei in campagna, come nei romanzi di Peter Mayle. Riflettori puntati su questo rinnovamento di successo!

Leggi anche> Una casa per le vacanze sull'oceano

Una casa attorno a uno spazio verde

Nicolas Mathéus

Originari di Londra, Alistair e Celia hanno rivisto a lungo gli affascinanti villaggi delle Alpilles, per gettare le basi di una vita che sognavano "così provenzale". I motivi di questa casa familiare si affacciano su un paesaggio di cipressi, ulivi e querce a perdita d'occhio. Confezionato da queste terre incontaminate, ansioso di preservare l'autenticità del luogo, originariamente vecchi ovili, incorporando tuttavia intonazioni contemporanee, la coppia chiamò l'interior designer Marie-Laure Helmkampf per un ristrutturazione totale della casa.

Vedi anche> Consulenza e servizi per architetti e interior designer

"Era necessario rivisitare gli spazi abitati con nuovi volumi affinché tutti trovassero il loro rifugio.Destruire alcune stanze anguste al piano terra per creare spazi in fila alla cucina del soggiorno, epicentro della vita di questo gioioso Abbiamo ampliato il più possibile le aperture in giardino per sfruttare questo panorama eccezionale ", spiega l'architetto intelligente, originario di queste regioni soleggiate.

Adiacente alla cucina e che si apre ampiamente sulla campagna provenzale, la sala da pranzo definisce il suo stile attorno a un tavolo molto grezzo progettato da Marie-Laure Helmkampf e tagliato artisticamente da Laurent Passe. Intorno alle sedie Norman Cherner, il Conran Shop migliora ulteriormente lo spirito del luogo.

Nicolas Mathéus

"Ci siamo innamorati del lavoro di Marie-Laure, affidiamo ad Alistair e Celia, il suo stile moderno e senza tempo allo stesso tempo, l'uso di materiali naturali e grezzi, il suo gioco di confronto di materiali caldi-freddi, lisci e ruvidi e le sue scelte di sfumature sempre delicate per un rendering caldo come in estate come in inverno. È stato in grado di rassicurarci e adattarsi perfettamente ai nostri desideri, al nostro budget e ai nostri vincoli. Ricomposto su due livelli, il giardino di terra ospita i salotti e una grande cucina aperta alla sala da pranzo.

Da leggere anche> Finalmente una cucina dove mangiamo!

Come una manciata di gocce di vetro, una sospensione ocra sposa il candelabro di roccia trovato al Magasin Général a L'Isle-sur-le-Sorgue. Per la celebrazione, foglie di cavolo in un piatto raku, Emmanuelle Fontanes Mas du Lac a Uzès. Set di caravan e asciugamani.

Nicolas Mathéus

La cucina di Laurent Passe mescola la quercia grezza e il granito dello Zimbabwe.

Nicolas Mathéus

Il soggiorno e la sua biancheria Gervasoni Linen Designers Guild a Portobello. Cuscini India Mahdavi, tavolini Issho a Saint-Rémy-de-Provence e lampade da parete Robert Mathieu.

Nicolas Mathéus

Alla fine, l'ufficio e l'elegante suite di genitori godono di assoluta calma. Al piano superiore, quattro camere, esposte a sud, hanno bagni eleganti e, per alcuni, soppalchi che ospitano occasionalmente amici e cugini ... Pittore nel suo tempo libero, Celia ha allestito un piccolo laboratorio di posatoi immergersi nel giardino da un'enorme baia progettata da Marie-Laure e modellata in un fabbro in metallo. Ognuno vive qui al proprio ritmo e condivide momenti unici. Il momento clou di questi momenti con la famiglia, le vacanze di Natale e le sue festività, che questa tribù ama festeggiare felicemente in un'atmosfera provenzale.

Leggi anche> Un'affascinante casa di famiglia a Marsiglia

Nel suo studio, Célia ha creato un'area di riposo che gode di un'ottima apertura sul verde. Rivestimento e cuscini in mohair e velluto bronzo Il Conran Shop, cuscino di lino a spina di pesce Lissoy. Sedia Heather a L'Isle-sur-la-Sorgue.

Nicolas Mathéus

La casa e le sue grandi aperture disegnate da Marie-Laure Helmkampf si presta a grandi tavoli sotto il sole invernale.

Nicolas Mathéus

La scala che porta alle camere da letto

Nicolas Mathéus

La camera offre ampi armadi anche soppalco per gli amici. Lenzuola di linois, copriletto Maison de vacances e cuscino Malagoon. Inout comodino in ceramica bianca, Gervasoni a Portobello e lampada quadrata hippie di Gaëlle Roux.

Nicolas Mathéus

Un'altra sala da giorno su tonalità di prugna e rosso con un dipinto di melanzana di Sarah Lavoine. Fogli di lino Barry schiacciati, AM-PM, Lissoy Cognac Plaid and Reindeer Carpet su peaudevache.com. La doccia vestita di zelliges Emery & Co. si fonde in armonia. Asciugamani Lissoy

Nicolas Mathéus

Per il layout della suite dei genitori, situata alla fine dell'ovile con accesso al giardino, Marie-Laure ha optato per i colori caldi. Testiera della plancia di quercia Laurent Passe, staffa dello stelo fatta in casa e lampadina Nud. Copriletto Sarah Lavoine, lenzuola Lissoy e cuscino mohair The Conran Shop. Una porta scorrevole si apre sul bagno Emery & Cie in zelliges grigi. Magazzino in metallo grezzo progettato da Marie-Laure e Mirror Caravan.

Nicolas Mathéus

Tavolino da salotto di Roger Capron, tazza e caraffa di Modern Heritage a Coustellet, tappeto Les Affaires Etrangères a Uzès.

Nicolas Mathéus

Pin
Send
Share
Send
Send