Case da sogno

Una casa per le vacanze con cabanas sulla spiaggia

Pin
Send
Share
Send
Send


Una casa per le vacanze con cabanas sulla spiaggia

Nicolas Mathéus

A un'ora da Lisbona, una casa per le vacanze e due capanne di legno siedono su una spiaggia sabbiosa. È la riabilitazione di successo di una vecchia casa di pescatori, fatta da un duo di decoratori. Una casa celeste immaginata in una configurazione unica e calda ... Basta andare in vacanza solo nelle foto. Lo adoriamo

Mescolando materie prime e design vintage, semplicità e raffinatezza, gli interior designer Daniel Suduca e Thierry Mérillou hanno reinventato una casa in legno e due capanne di pescatori sulla sabbia. Con una versione chic della casa vacanza senza tempo.

A un'ora da Lisbona, la sabbia a perdita d'occhio, il mare e le risaie circostanti, il tempo lento all'orizzonte ... Comporta è il ritiro del fine settimana dell'alta società di Lisbona e dell'intellighenzia benestante. Ma, silenzio, nessuno qui vuole che il rumore si diffonda.

Tra Comporta e i decoratori, la storia è iniziata circa quindici anni fa. Ad ogni soggiorno, hanno sperimentato la sensazione unica di morbidezza diluita nell'aria, il piacere di mettere piede in una natura incontaminata e di partire per una regione autentica.

Quando fu proposto di riabilitare una vecchia casa di pescatori, la storia fu fatta naturalmente, come per istinto. La costruzione vernacolare posta sulla duna ha mantenuto le stimmate di una vita quotidiana con un comfort modesto. I suoi pezzi stretti sono stati dipinti con colori inaspettati per illuminare lo spazio, ma questa configurazione li ha resi per sempre inadatti ai nostri tempi.

Allo spettacolo, il meglio del design vintage del XX secolo. Poltrone Mallet-Stevens, vergine di Georges Jouve sopra il camino, John Stefanidis tavolino con piedistallo bicolore Moritz, tavolo in ceramica Jean Lurçat, sedia Jean Royère. Scultura tessile dell'artista Tapta. La tela Kvadrat e i cuscini Rubelli sul divano.

Nicolas Mathéus

"Abbiamo rotto le pareti per respirare meglio", spiega la coppia che installa quattro camere da letto e i loro bagni. E le altre stanze, la cucina-sala da pranzo, il soggiorno? Intorno all'edificio originale e al suo albero di fico in maestà, due nuove cabine di dimensioni leggermente diverse sono costruite secondo la pura tradizione locale, il riso a paglia sul tetto, il legno orizzontale e le pareti imbiancate ... bluffano l'autenticità e vivono Giuriamo che sono sempre stati lì.

Mentre il sito è affidato a Nuno Carvalho, maestro ineguagliato di questo know-how ancestrale, il consiglio amichevole del giardiniere paesaggista Louis Benech favorisce le specie vegetali in grado di crescere nella sabbia come il pino cembro, il corbezzolo o il mirto. Tra la foresta di querce da sughero e i fichi d'india, il sole detta i punti di fuga sul paesaggio.

La vita ruota intorno a lui, in parte sulle terrazze, punti essenziali dell'arte di vivere a Comporta: sul lato della cucina, i pasti sono presi all'ombra delle cannucce; sotto la tenda del main lodge, panchine e amache favoriscono il tempo della siesta; le luci della sera arancione schizzano sulla terrazza del soggiorno. Lo scopo dei decoratori era quello di trasmettere alla casa l'elegante e calda atmosfera della Colombe d'Or a Saint-Paul-de-Vence.

Scommetti con successo! Pareti interne sbiancate e raggi di candore monastico, materiali grezzi e poveri, paglia, canna, corda, rafia si alternano come una sequenza ritmica attorno a bellissimi pezzi vintage. Qui, Calder, Gio Ponti e anche Mallet-Stevens, Royère, Lurçat vivono liberamente. Sulla terrazza, il letto firmato Charlotte Perriand vi invita a rilassarvi. Al momento, questo provato benessere non è altro che una sensazione di raffinatezza diluita nell'atmosfera paradisiaca delle vacanze.

Nicolas Mathéus

Sul lato della cucina, azulejos lisboètes che coprivano le basi e i battiscopa delle pareti su cui si aprivano le piastrelle blu. Vecchio lavandino in marmo.

Nicolas Mathéus

Sol y Sombra ai pasti. Sotto il tendalino fedele all'architettura vernacolare della regione: paglia di riso e traverse orizzontali bianche. Tavolo disegnato dal duo di decoratori, Daniel Suduca e Thierry Mérillou.

Nicolas Mathéus

Vasca ondulata in uno dei bagni. Sullo sgabello di Charlotte Perriand, asciugamano Caravan. Telo da bagno a righe Hermès.

Nicolas Mathéus

Nicolas Mathéus

Queste tende fatte localmente sono un'idea di decoratori, variazione originale delle punte utilizzate nei paesi tropicali, ben integrate nel sito.

Nicolas Mathéus

Sala da pranzo, designer di tavoli Olavi Hanninen negli anni '60, sedie danesi degli anni '50 Come la maggior parte dei mobili, il lampadario della Galerie Saint-Jacques decoratori ha aperto a Tolosa. Sul muro, ceramiche Jean Lurçat, stoviglie Jacques Grange.

Nicolas Mathéus

Lamppost Mauritius Pre 1940s.

Nicolas Mathéus

Stanze sotto il segno dell'arte ... Arazzo di Calder, lampade Jacques Grange e sedile Jacques Adnet.

Nicolas Mathéus

Sul retro dell'edificio, un letto all'aria aperta, una doccia e la piscina per rinfrescarsi.

Nicolas Mathéus

Sedia in legno Jean Girelli rivolta verso la lampada in ceramica degli anni '60.

Nicolas Mathéus

Poltrona in vimini disegnata da Gio Ponti per un transatlantico italiano.

Nicolas Mathéus

La partizione di canne posizionata su una cornice di legno e il suo sistema di apertura artigianale favoriscono l'ombra, la vista e il passaggio dell'aria.

Nicolas Mathéus

Nicolas Mathéus

Sedia in rattan di Jean Royère.

Nicolas Mathéus

Nicolas Mathéus

Nicolas Mathéus

Nicolas Mathéus

Sulla tipica terrazza locale, poltrone e tavolo in rattan d'epoca di un'antica villa della Costa Azzurra.

Nicolas Mathéus

Nicolas Mathéus

Video: Sicily Casa Vacanze Villa Borgo Marzamemi - -- -, Pachino (Luglio 2020).

Загрузка...

Pin
Send
Share
Send
Send